30 novembre, si riunisce il Consiglio dell’Unione dei Comuni

Il Consiglio dell’Unione della Romagna Faentina si riunirà venerdì 30 novembre alle 18.30 nella sala del Consiglio comunale del Municipio di Faenza. Questo l’ordine del giorno dei lavori:
1 – comunicazioni della presidenza.
2 – interpellanze ed interrogazioni presentate in aula.
3 – approvazione del verbale seduta precedente – adunanza consiliare del 26 ottobre 2018 (proposta n. 6374 ). (Relatore Presidente del Consiglio Maria Luisa Martinez)
4 – Riolo Terme – approvazione della convenzione per intervento edilizio diretto con cessione e monetizzazione parziale di spazi ad uso pubblico destinati alla viabilità in via Martiri Fosse Ardeatine – via Massarenti (Proposta n. 6203 – Immediatamente eseguibile ). (Relatore Sindaco Alfonso Nicolardi)
5 – bilancio di previsione 2018/2020, variazione alle annualità 2018-2020 e conseguenti variazioni al Documento Unico di Programmazione 2018-2020 (art. 42, comma 2, lett. b, e art. 175, comma 2 , d.lgs. 267/2000 (proposta n. 6406 – immediatamente eseguibile) (Relatore Sindaco Giovanni Malpezzi)
6 – affidamento mediante concessione del servizio di riscossione coattiva di tutte le entrate dell’Unione della Romagna Faentina e dei comuni di Brisighella, Casola Valsenio, Castel Bolognese, Faenza, Riolo Terme e Solarolo – indirizzi per lo svolgimento della procedura di gara. (proposta n. 6485– immediatamente eseguibile) – (Relatore Sindaco Giovanni Malpezzi)
7 – approvazione del regolamento unico di contabilità e definizione procedimento di deliberazione da parte dei Comuni (proposta n. 6733 – immediatamente eseguibile)- (Relatore Sindaco Giovanni Malpezzi)
8 – Ordine del giorno presentato dal gruppo Pd e indipendenti: “Ddl 735 Pillon” (proposta n. 6694).

Ti potrebbero interessare anche:

Share