Incontri civici del Comune di Casola Valsenio: 4 serate di attualità per informarsi e partecipare

L’Amministrazione comunale di Casola Valsenio, con il patrocinio dell’Unione della Romagna Faentina, organizza quattro serate pubbliche di discussione, confronto e informazione su temi di grande attualità con ospiti interessanti. Quattro “INCONTRI CIVICI” che si terranno il 17, 24, 31 gennaio e il 7 febbraio, alle ore 20,30 nella sala “Nolasco Biagi” della Casa della Cultura “Giuseppe Pittano”.

Questo il programma degli incontri:

Giovedì 17 gennaio – INCONTRI CIVICI 1/4: COMUNICAZIONE

L’ INFORMAZIONE, BUFALE E DISINFORMAZIONE AL TEMPO DAI SOCIAL: COME ORIENTARSI
La prima serata è dedicata alla COMUNICAZIONE e approfondiremo il tema con Francesco Nicodemo, scrittore ed esperto di innovazione e comunicazione digitale, e Riccardo Isola, giornalista. Crediamo che orientarsi oggi nella giungla delle informazioni, dei social media, delle fake news e delle bufale sia una problematica estremamente attuale che tocca oramai tutte le persone.
Francesco Nicodemo, napoletano classe 1978, esperto di comunicazione e innovazione digitale, ha lavorato a Palazzo Chigi come responsabile della comunicazione con Renzi e Gentiloni. Già consigliere alla comunicazione di Matteo Renzi, è stato il responsabile nazionale della comunicazione del Pd tra il 2013 e il 2014. Collabora con l’Università Luiss Guido Carli di Roma alla cattedra di Diritto del Web. Scrive per «Linkiesta», «Rivista Studio» e «Mondoperaio». Uno che capisce di comunicazione digitale, social e autore del volume “Disinformazia, la comunicazione ai tempi dei social media”.

Giovedì 24 gennaio – INCONTRI CIVICI 2/4: AMBIENTE

ACQUA, ARIA E RIFIUTI: COME CAMBIARE ABITUDINI PER MIGLIORARCI LA VITA
La seconda serata è dedicata all’ambiente e approfondiremo il tema con Simone Tosi, assessore all’ambiente di Carpi, Antonio Bandini, assessore all’ambiente di Faenza e Marco Unibosi, assessore all’ambiente del Comune di Casola Valsenio. E’ nostro interesse promuovere una discussione su alcuni temi particolarmente attuali: il Piano dell’aria e le nuove modalità di raccolta rifiuti. Due temi molto importanti che impattano nelle economie familiari e nelle sensibilità di ognuno di noi. Sarà occasione per spiegare meglio:
– il PAIR2020 recentemente deliberato dalla Regione Emilia-Romagna in cui sono presenti norme su inquinamento dell’aria, riscaldamento e piano del traffico;
– la nuova TARIFFA PUNTUALE RIFIUTI che entrerà a regime in tutta la Provincia nel corso del 2019 e completamente efficiente nel 2020. Si prevede una nuova modalità di raccolta e di contabilizzazione della tariffa.
Alla base di queste norme, diverse fra loro, ci sta il cambio di mentalità e sensibilità nei confronti dell’ambiente. Occorre diminuire le emissioni di Co2 e occorre produrre meno rifiuti. Simone Tosi, assessore del Comune di Carpi, porterà la sua esperienze di un territorio che ha già superato questa fase di forte impatto e ci aiuterà ad organizzarci al meglio per i prossimi mesi.

Giovedì 31 gennaio – INCONTRI CIVICI 3/4: CULTURA

IDENTITA’ TERRITORIALE, CREATIVITA’ E PARTECIPAZIONE: RIPARTIAMO DALLA CULTURA
La terza serata è dedicata alla cultura e approfondiremo il tema con Roberto Balzani, Presidente dell’IBC Emilia-Romagna, Massimo Isola, assessore alla cultura del Comune di Faenza e Federico Settembrini, assessore alla cultura del Comune di Cotignola. E’ nostro interesse che la cultura sia argomento centrale delle vite delle persone.
Cultura intesa come identità di un territorio sviluppando attività che intreccino la tradizione e l’innovazione. Cultura come creatività ricercando sempre nuove forme espressive per un coinvolgimento attivo di tutta la cittadinanza. Cultura come partecipazione perché siamo convinti che da qui passa la costruzione di una rinnovata cittadinanza. Si affronteranno tematiche generali e locali portando esempi vicini a noi con l’auspicio di facilitare una sana contaminazione.

Giovedì 7 febbraio – INCONTRI CIVICI 4/4: ISTITUZIONI

COMUNI E UNIONE: COME CAMBIA IL RAPPORTO FRA ENTE PUBBLICO E CITTADINO
La quarta e ultima serata è dedicata alle istituzioni e approfondiremo il tema con Giovanni Malpezzi, Presidente dell’Unione della Romagna Faentina, Luca Piovaccari, Presidente dell’Unione della Bassa Romagna e Claudio Facchini, coordinatore della Unione della Romagna Faentina.
Nel nostro territorio, nella nostra Regione, i Comuni si stanno muovendo e si stanno riorganizzando. Ci sono esigenze diverse: erogare servizi migliori, contenere le spesa e creare dei bacini omogenei di territorio. Unioni e fusione di Comuni sono temi di grande attualità in questa parte d’Italia, la nostra Unione e quella della Bassa Romagna sono fra gli esempi più avanzati in tutta la nazione. Molto c’è ancora da fare, ma tanto è stato fatto e ne vorremmo parlare assieme. Vogliamo anche confrontarci su come migliorare sempre più il rapporto fra Comune e cittadino, solo con una piena consapevolezza si può mantenere vivo l’interesse e la partecipazione.

Ti potrebbero interessare anche:

Share