Giugno è un mese ricco di appuntamenti all’insegna del Niballo – Palio di Faenza.

Domenica 24 giugno la giostra del Niballo allo stadio Bruno Neri, preceduta dalla Bigorda d’Oro, sabato 9 giugno. Le Gare delle Bandiere si tengono, iniziate domenica 4, proseguiranno sabato 16 e domenica 17 giugno in piazza del Popolo.

I classici appuntamenti in programma riempiranno i pomeriggi e le serate faentine di giugno.
Anche quest’anno oltre alle dirette streaming delle manifestazioni più importanti in calendario, si aggiungeranno contenuti di approfondimento sulla rievocazione storica e un’area news per restare sempre aggiornati su quanto accade: un Niballo 2.0 capace di raccontare le sue diverse sfaccettature a un’ampia fascia di pubblico: dai giovani agli appassionati di rievocazioni storiche, dai tifosi rionali ai turisti e curiosi desiderosi di conoscere e vivere “l’esperienza del Niballo”.

Giostre, gare delle bandiere, settimane rionali ricche di appuntamenti: il programma delle manifestazioni del Niballo resta ovviamente quello di una consolidata tradizione.
Dopo la Donazione dei Ceri che si è svolta in Cattedrale sabato 12 maggio scorso, gli eventi sportivi che vedranno sfidarsi i cinque Rioni di Faenza (Borgo Durbecco, Rione Giallo, Rione Nero, Rione Rosso, Rione Verde) hanno preso il via domenica 3 giugno con il Torneo Giovanissimi Alfieri Bandieranti in piazza del Popolo a partire dalle 16 e, alle 21, con il Giuramento dei cavalieri partecipanti alla Bigorda d’Oro e la gara delle bandiere a coppie. Sabato 9 giugno il corteo storico del 22° Torneo Bigorda d’Oro è partito da piazza del Popolo alle ore 19 e alle ore 21 si è dato il via alla giostra allo stadio Bruno Neri.

Sabato 16 giugno il Torneo Alfieri Bandieranti e Musici in piazza del Popolo avrà inizio alle ore 20.30, mentre domenica 17 giugno alle ore 21.00, sempre in piazza, si terrà il Giuramento dei cavalieri del Niballo e, a seguire, la caratteristica gara della Coppia. Infine, momento clou del mese del Palio è la 62^ edizione della Giostra del Niballo, il cui corteo storico partirà alle ore 16 di domenica 25 giugno da piazza del Popolo per arrivare allo stadio Bruno Neri, dove la sfida tra i cinque cavalieri dei Rioni inizierà alle ore 18.00. Il vincitore conquisterà il drappo realizzato per l’edizione 2018 dall’artista faentino Aldo Rontini.

Per maggiori informazioni e diretta streaming delle manifestazioni più importanti, visita il sito www.paliodifaenza.it

Ti potrebbero interessare anche:

Share