Grande soddisfazione del PD per l’approvazione all’unanimità in Consiglio Comunale dell’Odg per la circonvallazione

Il Partito Democratico di Castel Bolognese esprime grandissima soddisfazione per l’approvazione all’unanimità in Consiglio Comunale dell’ordine del giorno per la circonvallazione.

L’ordine del giorno sancisce il finanziamento dell’opera più attesa dai cittadini castellani. Sulla circonvallazione infatti tutte le amministrazioni e i Sindaci di centrosinistra si sono impegnati  negli anni arrivando in questa legislatura alla redazione del progetto definitivo, grazie alla fondamentale collaborazione della Regione Emilia Romagna in particolare dell’Assessore Regionale ai trasporti Donini e della Consigliera Regionale Manuela Rontini.

La certezza del finanziamento è avvenuta nella scorsa estate quando l’ex ministro Delrio ha firmato il contratto di programma tra ANAS e Ministero in cui è stata finanziata l’opera visto l’avanzato stato di progettazione.

Le politiche di sviluppo portate avanti dal Governo a guida PD sono state determinanti per la realizzazione di un’opera che cambierà in meglio la qualità della vita dei castellani e lo sviluppo economico della città.

E’ stato un lavoro di squadra che ha coinvolto la Regione, Anas e il Ministero da un lato e dall’altro l’amministrazione Comunale, con il Sindaco Meluzzi e il Vice Sindaco Della Godenza che, di concerto con la Commissione Consigliare presieduta da Enzo Minardi hanno ascoltato, informato e condiviso il progetto con la cittadinanza.

Ora come Partito Democratico chiediamo all’Amministrazione  l’impegno di far valere le ragioni degli agricoltori coinvolti nel tracciato, e di supportare le loro richieste nei confronti di ANAS nella fase della progettazione esecutiva e durante la conferenza dei servizi al fine di limitare al minimo i danni sulle aziende agricole. Successivamente il PD riserverà particolare attenzione alle azioni necessarie alla valorizzazione del centro del paese per un armonioso ulteriore sviluppo delle attività commerciali presenti.

L’approvazione all’unanimità di questo ordine del giorno da parte di tutte le forze politiche sta a testimoniare il forte senso di responsabilità e di comunità,  davanti ad un progetto che risolverà finalmente i problemi di traffico, di inquinamento e di viabilità del Paese.

Ti potrebbero interessare anche:

Share